comunicazioni

All’attenzione di tutti i clienti

Segnalo la pericolosità di un malware ( RANSOM ), già noto, ma che ultimamente si sta diffondendo sempre con maggiore frequenza in rete.

Per saperne di più sulle modalità di azione del malware [qui] sono presenti maggiori informazioni.

Prego di prestare molta attenzione agli allegati che arrivano via email e di verificare con antivirus o antimalware gli allegati stessi, non aprendoli mai dall’interno dell’email, ma salvando gli allegati sul desktop ed eseguendo una scansione; ovviamente email provenienti da sconosciuti, con files allegati con estensioni .EXE .DOC .DOCX .XLS .XLSX .COM non dovrebbero mai essere aperti senza prima averli verificati.

Vista la pericolosità di tale malware è consogliabile eseguire backups frequenti dei files VITALI per l’azienda, assicurandosi che una volta eseguito il backup i dischi o le chiavette USB o le unità vengano “fisicamente scollegate” da qualsiasi PC o SERVER.

Il malware RANSOM ha la capacità di criptare tutti i files del computer infetto inclusi i files presenti su cartelle condivise che potrebbero risiedere su altri PC o SERVERS aziendali.

Le ultime versioni del malware criptano e rinominano files di Office, file di posta .PST, immagini e foto .JPG e varie altre estensioni di files, rendendo i files e il computer colpito inutilizzabili nel giro di poche ore.

Si invitano tutti gli utenti a verificare che l’antivirus di ogni PC sia aggiornato e attivo, e che le impostazioni di blocco MACRO e scansione ALLEGATI di posta e scansione delle pagine internet siano anch’esse tutte attive.


ottobre: 2017
L M M G V S D
     
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031